logo wat
technology
aprile 28, 2016

Red Dot Award: product design 2016, Smeg conquista nuovamente le giurie internazionali

Smeg, azienda italiana leader nel settore degli #elettrodomestici, sale sul podio degli ambiti premi internazionali con due prodotti: il frullatore della Linea Anni ’50 e la #cucina free standing con estetica Victoria.

I modelli di #cucina free standing Victoria, sono stati premiati invece con il Red Dot: Best of the Best: 110 cm di larghezza, catturano perfettamente l’essenza di un’estetica classica e senza tempo, svincolandola dal passato attraverso il linguaggio contemporaneo delle note di colore. Dotazioni da veri appassionati di #cucina, classe energetica A, una serie di #accessori per funzioni specifiche: la profonda cura per i dettagli, sia tecnologici sia estetici come il logo #smeg in stile anni ’50 sull’alzatina e le manopole cromate esaltano il #design distintivo e unico di questo elettrodomestico.

Il frullatore BLF01, con il titolo Red Dot for high #design quality, vede riconosciuto il suo valore non solo di piccolo elettrodomestico ma anche di strumento e oggetto contemporaneo dal #design accattivante e inconfondibile, firmato da Matteo Bazzicalupo e Raffaella Mangiarotti dello studio Deepdesign©. Pensato in ogni dettaglio per essere capiente, versatile ed efficiente, il frullatore #smeg coniuga alte prestazioni tecnologiche ad un #design caratterizzato da forme sinuose e colori vintage.

Il Red Dot #design Award organizzato per la prima volta nel 1955 dal #design Zentrum Nordhein Westfalen a Essen in Germania, ha visto per questa edizione la partecipazione di oltre 5.200 prodotti provenienti da aziende e designer di oltre 57 nazioni. I prodotti #smeg hanno soddisfatto tutti i criteri di valutazione della selezionata giuria del #reddotaward: grado di innovazione, funzionalità, qualità formale, durevolezza, compatibilità ecologica, contenuti simbolici ed emozionali.

I due prodotti vincitori, il frullatore BLF01 e la #cucina free standing Victoria TR4110, saranno presentati alla speciale mostra “Design on Stage” per quattro settimane prima di diventare parte della collezione permanente del Red Dot #design Museum a Essen. 

News correlate

aprile 18, 2017
dicembre 15, 2016
novembre 24, 2016