logo wat
technology
luglio 25, 2016 - Panasonic

Panasonic sistemi paci elite: qualita' ed efficienza per applicazioni a basse temperature

La Caffetteria Pasticceria "Le Dolcezze" è considerata un punto di riferimento per poter gustare le specialità della pasticceria napoletana a Bologna e provincia. L'attività è composta dalla sala vendita, il laboratorio per la preparazione della pasticceria fresca e dal deposito.
La fornitura è nata dalla necessità del proprietario di raffreddare il locale in cui vengono stoccate le materie prime per la preparazione della pasticceria fresca in estate ed in inverno. La precedente soluzione installata di tipo residenziale non era in grado di mantenere la temperatura interna al valore necessario di 15°C. Il problema non era la potenza frigo installata, bensì la capacità di mantenere la temperatura dell'aria interna a valori più bassi di quelli tipici delle applicazioni residenziali. La soluzione PACi Elite è stata scelta perché permette di impostare i parametri "Wine Cellar", una funzione dedicata ad applicazioni commerciali o industriali, come cantine, magazzini alimentari e farmaceutici o depositi fiori.  
Con tale opzione il range di temperatura interna di funzionamento in raffrescamento è pari a 8-24° CBU selezionabile dal comando CZ-RTC5.
Con il caldo eccezionale dell'estate del 2015, il titolare aveva subìto un grave danno a causa del deperimento dei prodotti ed in particolare per il cioccolato che aveva perso le qualità per essere poi usato nella preparazione delle torte fresche. Da qui la necessità di provvedere ad un'altra installazione, che ha portato alla scelta #panasonic e in particolare alla gamma PACi Elite, progettata per strutture lavorative di utenti esigenti. 

La soluzione #panasonic PACi Elite 
La sfida è stata quella di ricercare una soluzione utile a raggiungere il range di temperatura richiesto, con sistemi commerciali facili da reperire sul mercato, elevata efficienza ed alta affidabilità. La scelta finale è caduta sui sistemi semi-industriali di #panasonic Air Conditioning.
L'impianto esistente è stato sostituito da un sistema PACi Elite monosplit con unità esterna monoventola da 7,1 kWf ed unità interna a parete da 10,0 kWf, quindi con SUPERFICIE MAGGIORE rispetto
 alla taglia della motocondensante, in modo da abbassare la temperatura di evaporazione del refrigerante ecologico R410A.
Con la modifica dei parametri di funzionamento da parte del centro di assistenza #panasonic, è stato possibile raggiungere l'obiettivo richiesto dal proprietario salvaguardando le materie prime per la preparazione delle torte.


Caratteristiche delle soluzioni PACi e telecomando CZ-RTC5
La gamma PACi Elite presenta caratteristiche che la rendono una risposta perfetta ai bisogni di diverse installazioni commerciali. Tra i plus la possibilità di funzionamento in raffrescamento con temperatura esterna massima fino a 46° e minima fino a -15°, e in riscaldamento con una minima fino a -20°. Il coefficiente di prestazione energetica si attesta tra i migliori della propria classe (SEER A++/SCOP A+) e la #tecnologia inverter che permette di ridurre del 20% il consumo elettrico e i costi di esercizio, in combinazione con l'uso del gas R410A per ridurre le emissioni di CO2 dell'unità, assicura un'elevatissima efficienza.
Panasonic rivolge sempre un'attenzione particolare anche ai sistemi di controllo e in questo caso una menzione va fatta al telecomando a filo CZ-RTC5 che è reso unico dal design particolarmente elegante, che si integra in qualsiasi tipologia di arredo degli interni, il controllo del funzionamento on demand e la visualizzazione del consumo energetico. Le informazioni operative sono visualizzabili in pittogrammi, così da facilitarne l'immediata comprensione, mentre quelle testuali sono disponibili in cinque lingue (italiano, inglese, tedesco, francese e spagnolo), il display retroilluminato inoltre facilita la visibilità anche al buio o con scarsa illuminazione. Tra le funzionalità principali del telecomando CZ-RTC5 è importante sottolineare la possibilità di programmazione del timer e selezione delle impostazioni dell'unità interna, la visualizzazione del consumo energetico e la limitazione dello stesso, tramite il timer.

News correlate

luglio 19, 2017
luglio 19, 2017
maggio 04, 2017

Ti potrebbe interessare anche

aprile 20, 2017
marzo 16, 2017
dicembre 23, 2016