logo wat
technology
dicembre 13, 2016 - Audi

#untaggableknowledge: Audi racconta le nuove frontiere di conoscenza e innovazione

Per la sua quarta edizione l’Audi City Lab, l’avanguardistico laboratorio di idee del Marchio dei quattro anelli, si è spostato a Roma, dove ha dato vita ad un evento untaggable. Location d’eccezione per la serata è stato il nuovo centro congressi la “Nuvola”, realizzata dall’architetto Massimiliano Fuksas, simbolo di innovazione, tecnologia e design all’avanguardia. Personaggi del mondo dello sport, del cinema e dell’imprenditoria si sono confrontati sulle nuove frontiere della conoscenza e dell’innovazione, raccontando le proprie storie ed esperienze di vita accomunate da un approccio fuori dagli schemi. Il talk condotto dall’eclettico presentatore Alessandro Cattelan ha visto come ospiti principali la campionessa paraolimpica #bebevio, il regista #gabrielemainetti, gli attori Francesco Pannofino e #claudiosantamaria, la campionessa di tennis #flaviapennetta e il dirigente d’azienda #andreaguerra e Riccardo Donadon, founder di h-farm. untaggableknowledge ha così consentito di far dialogare diverse generazioni, abbattendo i confini tra le discipline e aprendo le porte ad un futuro partecipativo, basato sull’interazione non solo fra le persone, ma anche con i luoghi simbolo di questa società in continuo divenire, primo fra tutti proprio la Nuvola di Fuksas. L’evento, interamente “made in #audi Italia”, è stato realizzato con il contributo di Magnolia, la società di consulenza KPMG e Sky. Queste storie di vita sono confluite in 6 Mini-Docu, di 15 minuti ciascuno, che sintetizzano i profili di #bebevio, #flaviapennetta, #claudiosantamaria, #gabrielemainetti, #andreaguerra e Paolo Piccioli, mostrando la loro natura untaggable. Saranno in onda a partire dal 15 dicembre, a rotazione, sui canali Sky Sport, Sky Cinema e Sky Arte e disponibile su Sky on-demand, a partire dal 21 dicembre, per tre mesi. Musa ispiratrice della serata è stata #audi #q2, la nuova nata della Casa dei quattro anelli, vettura poliedrica e untaggable per eccellenza. Espressione della continua spinta all’innovazione del Marchio dei quattro anelli che si traduce non soltanto nell’avanguardia tecnologica, ma anche in un’interpretazione evoluta della società contemporanea. L’auto dallo spirito crossover è infatti capace di intercettare un’importante tendenza della realtà di oggi, ossia quella di sfuggire a ogni tentativo di definizione. 2 Il gruppo #audi con i suoi marchi #audi, Ducati e Lamborghini è uno dei produttori premium di maggior successo nel settore motociclistico e automobilistico. È presente in più di 100 mercati sparsi in tutto il mondo e gestisce 16 impianti produttivi in 12 Paesi. Nella seconda metà del 2016 a San José Chiapa (Messico) sarà avviata la produzione della #audi Q5. Tra le controllate della #audi AG figurano, tra l’altro, la quattro GmbH (Neckarsulm), la Automobili Lamborghini S.p.A. (Sant’Agata Bolognese) e la Ducati Motor Holding S.p.A. (Bologna). Nel 2015 il Gruppo #audi ha consegnato ai Clienti circa 1.800.000 vetture #audi, 3.245 supercar Lamborghini e circa 54.800 moto Ducati. Nel corso dell’anno d’esercizio 2015 il fatturato del Gruppo #audi ha raggiunto i 58,4 miliardi di euro, con risultati di gestione pari a 4,8 miliardi di euro. Nella sola Germania i dipendenti sono attualmente circa 60.000; complessivamente invece, in tutto il mondo, sono circa 85.000. #audi crea il futuro della mobilità con prodotti innovativi e tecnologie ecocompatibili.

News correlate

luglio 11, 2017
giugno 26, 2017
giugno 22, 2017

Ti potrebbe interessare anche

giugno 13, 2017
aprile 18, 2017
marzo 17, 2017