logo wat
technology
gennaio 26, 2017 - Volvo

La Volvo S90 e V90 ottengono i massimi punteggi Euro NCAP per la sicurezza nel test AEB Pedestrian

Volvo Cars, la Casa automobilistica produttrice di vetture di lusso, ha consolidato la propria posizione fra i leader dell’innovazione nella sicurezza automobilistica con i nuovi modelli #s90 #berlina e #v90 #stationwagon, imponendosi come prima Casa costruttrice ad aggiudicarsi sei punti pieni nel test di Frenata Automatica d’Emergenza in presenza di Pedoni (AEB Pedestrian) e un punteggio 5 stelle assoluto per entrambe le vetture.

 

I risultati ottenuti dalla #s90 e dalla #v90 superano il miglior punteggio assoluto ottenuto dalla totalità dei modelli collaudati lo scorso anno e fanno sì che ora le prime 3 #auto della classifica Euro NCAP per le migliori prestazioni siano tutte a marchio #volvo

 

Questo successo segue quello ottenuto dalla XC90, che è stata la prima vettura in assoluto a ottenere un punteggio pieno nelle prove Euro NCAP dedicate ai sistemi di Frenata Automatica d’Emergenza e finalizzate a evitare i tamponamenti (i test AEB Urbano e AEB Interurbano). La #s90 e la #v90 hanno avuto le prestazioni attese nel ciclo di test del 2017, aggiudicandosi le 5 stelle, soprattutto grazie all’eccellente livello dei dispositivi di sicurezza standard a bordo delle nuove #auto.

“Lavoriamo sodo per garantire che le nostre automobili soddisfino tutti i requisiti di sicurezza e superino tutte le procedure di test sviluppate nell’ambito dei programmi di valutazione delle agenzie indipendenti. Il nostro obiettivo principale è, ed è sempre stato, la sicurezza nelle situazioni reali. I sistemi di Frenata Automatica d’Emergenza, come ad esempio i nostri City #safety, rappresentano anche un chiaro passo avanti nella direzione delle vetture completamente autonome, che secondo noi sono un elemento fondamentale per ridurre il numero di vittime e feriti a seguito di incidenti stradali,” ha commentato Malin Ekholm, Direttore del #volvo Car #safety Centre di #volvo Cars Group.

 

Il successo di #volvo nelle prove di Frenata Automatica d’Emergenza sono riconducibili all’avanzato sistema City #safety, che fa parte della dotazione standard di tutte le nuove #volvo. Il City #safety opera individuando i potenziali pericoli sul percorso, ad esempio veicoli, pedoni e ciclisti in determinate situazioni, sia di giorno sia di notte.

 

“In #volvo Cars, la sicurezza è sempre stata una delle priorità. Le 5 stelle e i punteggi massimi ottenuti dalla #s90 e dalla #v90 nelle prove AEB sottolineano il nostro impegno continuo nel garantire un’esperienza di guida sicura e piacevole a bordo delle nostre automobili,” ha aggiunto Malin Ekholm.

 

Le prove AEB Pedestrian del programma Euro NCAP sono concepite per testare le prestazioni dei sistemi di rilevamento dei pedoni sulla base di tre diversi scenari di attraversamento stradale in cui si verificherebbe una collisione fatale nel caso in cui il sistema AEB non entrasse in funzione.  Le prove riflettono situazioni critiche piuttosto comuni che spesso nella realtà determinano la morte del pedone:

 

  • un adulto scende improvvisamente sulla carreggiata dal lato guidatore dell’auto;
  • un adulto scende improvvisamente sulla carreggiata dal lato passeggero dell’auto (per questa situazione vengono condotte due prove);
  • un bambino scende dal lato passeggero e corre in strada passando fra due automobili parcheggiate.

 

Volvo Cars da lungo tempo lavora per realizzare l’obiettivo di azzerare entro il 2020 il numero di persone rimaste vittime o gravemente ferite a seguito di incidente in una nuova #volvo. I modelli #s90 e #v90 sono un’ulteriore dimostrazione dei continui investimenti e dell’impegno costante di #volvo per rimanere leader nell’area della sicurezza automobilistica.


 

Nota per la redazione

I livelli di sicurezza di Euro NCAP coprono quattro diverse aree: protezione degli adulti, protezione dei bambini, protezione dei pedoni e le tecnologie di assistenza alla guida (Safety Assist). Per saperne di più sui livelli di sicurezza di NCAP, si consiglia di consultare il seguente sito Web: www.euroncap.com