logo wat
technology
giugno 29, 2017 - Bosch

Progetto Allenarsi per il Futuro: l’impegno di Bosch e Regione Toscana Formazione, orientamento e alternanza scuola-lavoro

Milano, 29 giugno 2017 – Questa mattina a Firenze, presso la Sala Cutuli di Palazzo Sacrati Strozzi - Piazza Duomo, 10 - sede della Presidenza della Giunta regionale, si è tenuto l'incontro per la sottoscrizione del protocollo d'intesa tra Regione Toscana e #bosch. Il documento è stato firmato dall'Assessore all'Istruzione, Formazione e #lavoro Cristina Grieco e dal direttore Risorse Umane e Organizzazione Robert #bosch Sud Europa Roberto Zecchino. Con la sottoscrizione del protocollo si vuole promuovere una maggiore integrazione tra i soggetti formativi e le imprese per intercettare e implementare nuove competenze. L'obiettivo è quello di favorire il passaggio dei giovani dalla #scuola al mondo del #lavoro, attraverso la valorizzazione delle competenze acquisite e la promozione di esperienze di alternanza tra periodi formativi e lavorativi.

In particolare, #bosch, in collaborazione con Randstad, attraverso il progetto #allenarsiperilfuturo si impegna a promuovere e a creare le condizioni utili affinché per i giovani aumentino le possibilità di occupazione. Il programma del progetto prevede di svolgere quest'anno più di 300 visite presso le scuole italiane, coinvolgendo 100.000 studenti e offrendo circa 1.600 tirocini formativi. Una buona opportunità per rafforzare la sinergia e il rapporto tra istruzione e formazione professionale.

"Ci impegniamo a promuovere e a diffondere le iniziative coerenti con le finalità del protocollo e a realizzare con successo il progetto #allenarsiperilfuturo. Attraverso queste iniziative vogliamo ridurre la dispersione scolastica e aumentare il successo formativo degli studenti" ha dichiarato Roberto Zecchino.

Filtro avanzato