logo wat
technology
marzo 15, 2019 - Panasonic

Dalla Fiera Solar solutions in Olanda Panasonic lancia i nuovi moduli hit+

In occasione della fiera #solarsolutions in programma ad #amsterdam dal 19 al 21 marzo 2019, #Panasonic presenta i nuovi pannelli fotovoltaici ad alta efficienza HIT+.

L’azienda espone le tre varianti dei moduli #Panasonic nella serie #hit che vantano un grado di efficienza superiore al 20%, con celle fotovoltaiche prodotte in Giappone, a fianco di altri pannelli dalle alte prestazioni che appartengono alla ben conosciuta linea. I prodotti saranno disponibili in Italia a partire da giugno 2019. 

L'obiettivo di #Panasonic è il continuo sviluppo e miglioramento delle prestazioni della propria offerta di pannelli fotovoltaici. È questo il messaggio che emergerà dalla fiera #solarsolutions di #amsterdam dove il gruppo giapponese di #elettronica presenterà l’ultima soluzione sviluppata: il modulo HIT®+ N340. Con una potenza di 340 watt, il nuovo pannello possiede un'efficienza del 20,4%. A fianco di questo ci saranno anche i moduli N335 e la variante Kuro N335K all black, ciascuno con una potenza di 335 watt, che raggiungono il 20% di efficienza.

In occasione nella manifestazione fieristica olandese, #Panasonic sottolinea ancora una volta come i moduli HIT® N330, N300 e N250 continuino a offrire un elevato grado di flessibilità di installazione grazie alle dimensioni ridotte, adattandosi così a ogni tipologia di superficie.

Una offerta articolata

Tutti i moduli #hit presentano delle caratteristiche comuni, come lo speciale sistema di scarico dell'acqua sviluppato da #Panasonic sul telaio del pannello, che rappresenta un elemento utile per ridurre i depositi di sporco e quindi il rischio di micro-ombreggiatura.

I test svolti da #Panasonic, inoltre, confermano che grazie alla #tecnologia di eterogiunzione, il coefficiente di temperatura è di solo -0,258%/°C per i moduli ad alta efficienza. Più basso è questo valore, meno l'efficienza diminuisce all'aumentare della temperatura, dal momento che questo valore indica la perdita di potenza del modulo all’aumentare della temperatura esterna, in particolare dai 25°C in su. Ultimo, ma non certo per importanza, #Panasonic offre una garanzia di 25 anni sui prodotti e una garanzia di prestazioni che assicura che i moduli #hit continueranno a offrire l'86,4% della potenza in uscita alla fine del periodo di 25 anni.

La parola all’azienda

«I Paesi Bassi rappresentano un mercato importante per noi – commenta Shigeki Komatsu, General Manager Solar Europe di #Panasonic – e i numeri degli ultimi anni indicano una crescita della richiesta di queste soluzioni». Un comparto in forte crescita che, dopo Germania e Turchia, vanta la maggiore crescita nel 2018: nei Paesi Bassi sono stati collegati alla rete sistemi fotovoltaici con una potenza di 1,4 gigawatt, mentre nell'anno precedente erano stati solo 0,77 gigawatt, e per la prima volta, la soglia di gigawatt è stata superata su base annuale.

Il mercato delle soluzioni residenziali, l’area di applicazione privilegiata per i moduli #Panasonic, è aumentato del 23% dal 2017 al 2018 (fonte: "Report of solar meeting in NL"), confermando il fatto che sempre più utenti decidono di avvalersi di soluzioni ad alta efficienza e a basso impatto ambientale e che i pannelli solari rappresentino ancora un valido investimento a lungo termine.

Una vetrina internazionale

La fiera "Solar Solutions" ha una valenza europea per le tematiche legate alla produzione di energia #solare e sono attesi numerosi visitatori italiani: si svolgerà dal 19 al 21 marzo 2019 all'Expo Haarlemmermeer, Stelling 1 nei pressi dell'aeroporto Schiphol di #amsterdam. La presenza di #Panasonic vede l’esposizione allo stand L7 non solo dei propri moduli solari, ma anche delle pompe di calore, per una soluzione energetica integrata. I prodotti #Panasonic lanciati in occasione di #solarsolutions saranno disponibili per gli installatori italiani a partire da giugno 2019.