Cookie Consent by Free Privacy Policy website I nuovi display professionali 4K serie EQ2 di Panasonic rispondono alle esigenze dei settori corporate ed education
febbraio 23, 2022 - Panasonic

I nuovi display professionali 4K serie EQ2 di Panasonic rispondono alle esigenze dei settori corporate ed education

Elevata visibilità, lunga durata e una vasta gamma di funzioni di connettività per i nuovi display disponibili in sei formati.

Milano, 23 febbraio 2022 #panasonic ha annunciato la nuova serie di display #4k LCD professionali EQ2 progettati per soddisfare le crescenti esigenze tecnologiche di aule scolastiche e spazi aziendali.

La nuova serie offre elevata visibilità, lunga durata e una vasta gamma di funzioni di connettività disponibili in ben sei formati (86/75/65/55/50/43”).

Grazie a pannelli con luminosità da 500 cd/m² e ad elevata capacità di riduzione dei riflessi di luce ambientale (Haze 25%), la serie EQ2 di #panasonic rappresenta la soluzione ottimale per l’utilizzo in sale conferenze, aule scolastiche e spazi aperti come reception e centri commerciali. La possibilità di montare i display sia in modalità verticale che orizzontale, con angolo di inclinazione di 20° e di prevedere un funzionamento continuo 18/7, fanno di questa serie la soluzione ideale in ambito display informativi.

La serie EQ2 supporta lo slot Intel® SDM (Smart Display Module), utilizzabile con la versione di receiver board integrata nel sistema di presentazione wireless #panasonic PressIT o con schede terminali opzionali come 3G-SDI e DIGITAL LINK. Inoltre, la funzione Whiteboard integrata permette, tramite periferiche USB di controllo come un mouse, di fare annotazioni sullo schermo ingrandire o rimpicciolire dettagli.

I dispositivi USB possono essere collegati al display con un cavo USB Tipo A e controllati tramite un PC connesso al EQ2 attraverso una porta USB Tipo C. Questa funzionalità è ideale, ad esempio, per avviare conferenze video in modo semplice e veloce.

Se una telecamera o un vivavoce sono collegati al display in modo permanente, l’utente può semplicemente collegare il proprio PC tramite USB-C e controllare immediatamente tutti i dispositivi per iniziare la riunione.

I display dispongono di terminali di ingresso video HDMI (x 3), PC e USB Tipo-C per la massima flessibilità. Sono possibili il controllo di serie o LAN, mentre il controllo simultaneo e il batch management sono abilitati via web.

I display supportano il controllo LAN AMX o Crestron Connected™. La serie offre, inoltre, la funzione Screen Transfer, che permette di trasmettere contenuti da PC su 64 display collegati tramite cavo LAN.

I display saranno disponibili progressivamente a partire da giugno 2022

News correlate

gennaio 23, 2023
gennaio 23, 2023
gennaio 19, 2023

Per molti, l'idea di un laptop con un hard disk a stato solido crittografato, certificato per informazioni Top Secret, fa venire i...

"The #show must go on" è una frase familiare a tutti coloro che lavorano nel settore del noleggio e dell'intrattenimento. E quando...

LANG AG estende la sua collaborazione di oltre 30 anni con #panasonic per offrire ai propri clienti un vantaggio competitivo nel  ...